Nuovi lavori B2B al Kreative Klan Studio

Anche la nostra divisione “Business 2 Business” continua a lavorare instancabilmente.
Abbiamo appena terminato di realizzare due lavori per conto di Gardaland (si, proprio quella di Prezzemolo ;-) ..)

Il primo è la sonorizzazione dello spot video Gardaland Magic Winter 2010; mentre il secondo - che non possiamo farvi sentire per ovvi motivi di riservatezza! – consiste nella registrazione e nel montaggio audio di alcune narrazioni utilizzate nel corso di una ricerca volta a testare lo spot Tv della nuova attrazione 2011.(clicca quiqui).

Mothercare e Kreative Klan danno voce all’estremo urlo di catarsi prima dell’ineludibile declino

CALLISTO TANZI E BERNARD MADOFF: GLI EROI DELL’ULTIMA SOCIETA’ POSSIBILE.

Mai come oggi l’economia o meglio, il denaro, mina le già fragili fondamenta di una società che sembra essere l’ultima oramai possibile.
Le effigi fiere dei nuovi eroi, fautori del guadagno facile, popolano le prime pagine della stampa mondiale mentre la Tv si profonde in sterili sermoni intrisi di un’etica scontata, di tanta forma e poca sostanza.
L’indice accusatore dell’opinione pubblica punta severo le facce beffarde di Callisto Tanzi o Bernard Madoff, ma dentro ciascuno di noi – alimentato da un disconosciuto sentimento di ammirazione – cresce il germe della consapevolezza che questa sia l’unica società plausibile.

Sono finite le session di mix e mastering degli Shelter of Leech

Con la consegna del master è da considerarsi terminato il lavoro sul nuovo disco degli Shelter of Leech. Le sessioni di missaggio e mastering ci hanno dato un disco in grado di rappresentare compiutamente l’incredibile energia dei SoL.

Sentiremo parlare di questa band quanto prima!!

Kreative Klan Records e Aneurysm: Nasce la cyber creatura made in Verona

A 42 anni dall’uscita del capolavoro fantascientifico “2001: ODISSEA NELLO SPAZIO” e ad 11 dalla scomparsa del suo geniale creatore, si ripropone l’indissolubile legame che unisce l’uomo al tempo e allo spazio, intelligenza artificiale, l’utilizzo della scienza.
Il salto logico di millenni che, nelle scene iniziali del film, raccorda un ominide ed il suo osso – primitivo strumento di offesa e dominio – alle futuristiche astronavi orbitanti attorno alla Terra, questa volta trova il suo teatro a Verona.

   Newer→